coronavirus uso di gel antimicrobico disinfettante sulle mani per covid-19
Articoli, In evidenza, Mani, Problemi della pelle

Uso frequente di Gel lava mani e Coronavirus: mani rovinate

I gel alcolici disinfettanti provocano la secchezza delle mani

mani rovinate da gel antimicrobici

Con l’epidemia di Coronavirus, anche detto COVID-19, è arrivata l’indicazione delle organizzazioni sanitarie e dall’OMS di lavare frequentemente le mani, con insistenza e per tempi più lunghi del normale. Nell’impossibilità pratica di procedere a molteplici lavaggi, le raccomandazioni sono di utilizzare un gel antimicrobico ad alto contenuto di alcool isopropilico o etilico. Cosi facendo gran parte della popolazione ha le mani rovinate.

Le conseguenze

Le conseguenze di questi atti in periodo ancora invernale sono state che moltissimi individui hanno sviluppato dermatiti alle mani. Le più leggere sono di tipo pelle secca e arrossata, le più importanti vedono la presenza di fissurazioni, micro tagli e spaccature soprattutto a livello delle articolazioni delle dita. Quando la pelle delle mani si presenta con secchezza, arrossamento e fissurazioni è sempre altamente colonizzata da molte specie di batteri ed è più vulnerabile alle infezioni anche da Coronavirus.

I nostri consigli

MOST consiglia quindi di prendersi cura delle mani soprattutto la sera applicando, prima di coricarsi, Unguento Emolliente Estremo. Questo unguento possiede un’alta capacità idratante e non penetrando nella pelle permette una rapida risoluzione della secchezza e degli arrossamenti. Favorisce la chiusura delle fissurazioni permettendo quindi di continuare con i lavaggi delle mani o con l’applicazione dei gel antimicrobici alcolici.

Il concetto di Autoidratazione

Considerando che la secchezza cutanea è causata dal mancato trattenimento dell’acqua nello Strato Corneo e non dalla mancanza di acqua, per correggere la secchezza occorre applicare sulla pelle un prodotto in grado di richiamare l’acqua dagli strati profondi e trattenerla nello Strato Corneo come l’Unguento Emolliente Estremo. In questo modo lo Strato Corneo ritorna elastico e morbido e flessibile.

Articoli correlati

3 thoughts on “Uso frequente di Gel lava mani e Coronavirus: mani rovinate

  1. Bologna Francesco ha detto:

    Posso confermare quanto sopra
    Uso da tempo il prodotto è veramente ottimo

  2. Sonia ha detto:

    Si io ho questo problema come apllico il gel mi si aprono delle fissazioni e sanguinano

    1. Peili ha detto:

      Sono davvero ottimi prodotti.il professore Monti mi ha fatto guarire tante problema delle pelle da anni ,senza spendere tanti soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *