Dermatite da contatto Detergente
Mani, Problemi della pelle

Dermatite da contatto con Detergenti

Cos’è

Anche detta dermatite detritiva delle mani, si manifesta in modo simile alla Dermatite da Acqua. Si manifesta soprattutto nei lavoratori delle imprese d’Igiene e pulizia ( dermatite da detersivi)
Alcuni detergenti industriali e anche domestici contengono enzimi che digeriscono le proteine, questi enzimi sono in grado di attaccare e digerire anche la pelle umana.
A volte quindi il danno dovuto al contatto ripetuto e senza protezioni adeguate con detergenti arriva a distaccare tutto lo strato corneo e ad aprite dolorose ragadi.

Dermatite da contatto Detergente

Cosa fare per la dermatite da contatto con detergenti o detersivi alle mani

Si tratta astenendosi dal contatto con acqua fino alla cicatrizzazione delle ragadi e alla ricostituzione dello strato corneo. Alla sera si applica Dermictiol Crema per sfiammare e favorire la riparazione. Al mattino si applica Unguento Emolliente Estremo per proteggere la pelle durante tutta la giornata.

Una volta ottenuta la riparazione e la regressione della Dermatite da Detergente occorre continuare a proteggere la mano dai contatti con detergente e applicare di frequente Crema Emolliente.

Per minimizzare il danno da detergenti per l’igiene personale si utilizza Base Lavante Eudermica e Dermictiol Shampoo entrambi questi prodotti sono studiati per non causare danno alla pelle (o all’ambiente).