Crosta Lattea o dermatite seborroica dei bambini
Bambini, Problemi della pelle

Crosta Lattea o Dermatite Seborroica dei bambini

Cos’è

La crosta lattea dei bambini è una dermatite molto simile alla dermatite seborroica che si manifesta nei primi tre o quattro mesi di vita e poi tende a regredire spontaneamente. Si manifesta con squamosità untuose giallastre molto aderenti al capillizio ed ai capelli per cui è impossibile asportarle. A volte anche le sopracciglia sono interessate dalla dermatite.

La crosta lattea è probabilmente causata dal residuo degli ormoni materni che iperstimolano la cute e le ghiandole; essa tende a regredire spontaneamente.

Crosta Lattea

Cosa fare

In attesa della regressione è consigliato utilizzare uno shampoo ad azione riducente e contro il prurito come Dermictiol Shampoo.
Non è consigliato tentare di staccare le squame sia perchè l’azione provoca dolore sia perchè si genera un’infiammazione ulteriore. E’ inutile anche usare oli o creme emollienti perché non si ottiene il distacco delle squame e si può peggiorare la situazione.
Nei casi in cui la Crosta Lattea non regredisca spontaneamente è consigliabile agire con Crema 2S. Questa crema, priva di vaselina, infatti contiene come principi attivi lo Zolfo e l’Acido Salicilico a bassa concentrazione. Massaggiando bene la crema nelle zone di Crosta Lattea, lasciando il prodotto agire per la notte e lavando al mattino con Dermictiol Shampoo si ottiene il distacco delle squame in modo spontaneo.