Problematiche della pelle, Problematiche generali

Punture d’insetto

Cos’è

Le Punture d’ Insetto rappresentano una delle più frequenti cause di dermatite. Le Punture d’ Insetto più comuni sono quelle di zanzare ma anche altri insetti come Pappataci (Sandflies), tafani, cimici, zecche possono creare problemi cutanei. Più rare, anche se più pericolose, sono le punture di Api, Vespe, Calabroni, Ragni e Scorpioni.

Le punture di Zanzara e di Pappatacio (Sandflies) provocano intenso prurito e, nei soggetti atopici, una reazione di gonfiore (pomfoide) come nell’Orticaria seguita poi da noduli duri, estremamente pruriginosi.

Le Punture d’Insetto causano fastidio, irritazione, insonnia e, come conseguenza del grattamento, infezioni cutanee a tipo Impetigine, molto frequenti nei bambini.

Cosa fare

Per far regredire il prurito, non far insorgere il gonfiore e impedire l’infezione da grattamento si utilizza Gel Astringente a base di Cloruro d’Alluminio.

Gel Astringente infatti possiede sia attività sia antipruriginosa, sia astringente, sia antisettica.

Applicando Gel Astringente dopo una puntura il prurito svanisce e non si forma alcune reazione della pelle.

Prodotti indicati

Promo online

Gel Astringente (50ml)

Valutato 5.00 su 5
16,00 13,00

Related Posts