Problematiche della pelle, Problematiche generali

Pitiriasi Versicolor

Cos’è

E’ causata dalla crescita esagerata di un Fungo, appartenete ai lieviti, saprofita della pelle umana: il Pityrosporum orbicolare od ovale. Questo particolare lievito infatti vive nei follicoli piliferi della maggioranza degli individui adulti senza causare alcun disturbo. In alcuni individui invece il lievito cresce, al di fuori del follicolo pilifero, a dismisura, andando a colonizzare vaste aree di pelle, soprattutto al tronco. Si evidenziano così della chiazze rotondeggianti isolate o confluenti in chiazze più grandi di colore variante dal marrone chiaro al rosa o al rosso . Da qui il nome di Versicolor. Le chiazze rappresentano le colonie fungine cresciute sulla pelle e si riconoscono perché finemente desquamanti.

La desquamazione provocata dalla presenza del fungo rende la chiazza bianca. Quando siamo abbronzati il contrasto è evidente.

Cosa fare

Il lievito che causa la Pitiriasi Versicolor, il Pityrosporum orbicolare od ovale, è molto sensibile allo Zolfo ed all’Acido Salicilico per cui basta applicare Crema 2S la sera su tutto il tronco per una settimana e la micosi è debellata.
Purtroppo le macchie bianche che si sono formate rimangono presenti fino a nuova esposizione al sole o fino a che l’abbronzatura è svanita.
La Pitiriasi Versicolor, per chi è predisposto, tende a recidivare di continuo spesso per molti anni per cui, se si vuole mantenere lontana questa micosi, occorre ricordarsi di riapplicare Crema 2S, dopo il trattamento di una settimana, una sera ogni 15 giorni (due volte al mese) e lavarsi con Base Lavante Eudermica, per mantenere integre le difese cutanee.

Prodotti indicati

Base Lavante Eudermica 10ml travel size, 7 bustine

5,60
Promo online

Crema 2S (50ml)

16,00 13,00
Promo online

Base Lavante Eudermica (200ml)

12,00 10,00

Related Posts